Fermo pesca 2020: manifestazione di interesse, la circolare del Mipaaf

Pubblichiamo qui di seguito il testo della circolare urgente MIPAAF-2020- 9310650 e il relativo allegato

Leggi anche la Circolare MIPAAF-2020-9327093-art 2 DM 13128 interruzione temporanea obbligatoria aggiuntiva

 

Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali

Dipartimento delle politiche competitive, della qualità agroalimentare, della pesca e dell’ippica

Direzione generale delle pesca marittima e dell’acquacoltura

Pemac IV

CIRCOLARE URGENTE

Agli Uffici Marittimi per il tramite del Reparto Pesca Marittima

e, p.c. Alle Associazioni nazionali di categoria, Alle Organizzazioni sindacali di settore

TRASMISSIONE VIA MAIL

Oggetto: FEAMP 2014/2020 – Arresto temporaneo obbligatorio anno 2020 – Reg. (UE) n°1303/2013 art.65, comma 6 – Manifestazione di interesse.

Nelle more e previa emanazione del Decreto ministeriale, che determina i criteri e le modalità di erogazione degli aiuti alle imprese di pesca che effettuano l’interruzione temporanea obbligatoria di cui al D.M. n°13128 del 30 dicembre 2019, al fine di permettere alle imprese interessate di rispettare quanto previsto  dall’art. 65, comma 6, del Regolamento (UE) n.1303/2013, “non sono selezionati per il sostegno dei fondi SIE le operazioni portate materialmente a termine o completamente attuate prima che la domanda di finanziamento nell'ambito del programma sia presentata dal beneficiario all'autorità di gestione, a prescindere dal fatto che tutti i relativi pagamenti siano stati effettuati dal beneficiario”, si trasmette in allegato il modello di manifestazione di interesse e la relativa autorizzazione da parte del proprietario (se diverso dall’armatore), che dovranno essere depositate, a cura dell’armatore, presso l’Ufficio marittimo nel quale si effettua il fermo entro e non oltre il 31 dicembre 2020.

Alla luce di quanto sopra, si invitano le Autorità in indirizzo ad assicurarsi che le imprese armatrici adempiano a quanto previsto dalla presente circolare.

In particolare si chiede di procedere all’affissione del presente provvedimento agli Albi di tutti gli Uffici marittimi interessati ed all’apposizione del timbro di arrivo sulle manifestazioni presentate.

Si chiede, inoltre, di non trasmettere alla Direzione generale le manifestazioni di interesse acquisite, in quanto al fine di rendere più agevoli e celeri le attività istruttorie volte all’eventuale erogazione degli aiuti, le stesse andranno inviate successivamente all’emanazione del decreto attuativo.

Si comunica, infine, che la presente circolare è reperibile sul sito del Ministero delle politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo, corredata dall’allegato in formato word.

Si confida nella più fattiva collaborazione.

Riccardo Rigillo

Direttore Generale

Il Dirigente Iacovoni

0


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi