Autotrasporto: Pedaggi 2015 – Delibera n. 06/16 del 15 giugno 2016

Con la delibera n. 06/2016 del 15 giugno 2016 il Comitato Centrale per l’Albo nazionale delle persone fisiche e giuridiche che esercitano l’autotrasporto di cose per conto terzi, ha dato avvio alla procedura per la presentazione delle domande volte ad ottenere il beneficio della riduzione compensata dei pedaggi autostradali per l’anno 2015 ai sensi delle disposizioni di cui all’art. 45 della legge 23 dicembre 1999, n. 488.

Le riduzioni compensate dei pedaggi autostradali possono essere richieste, in base ai criteri ed alle condizioni indicate nella deliberaanche dalle cooperative aventi i requisiti mutualistici di cui all’art. 26 del DLCPS 14 dicembre 1947, n. 1577 e successive modificazioni, aventi nell’oggetto l’attività di autotrasporto ed iscritte all’Albo nazionale degli autotrasportatori alla data del 31 dicembre 2014 ovvero durante il 2015.

La presentazione della domanda avviene utilizzando l’apposito applicativo presente sul Portale dell’Albo nazionale degli autotrasportatori seguendo le istruzioni contenute nel manuale d’uso presente nella Sezione Pedaggi del Portale: www.alboautotrasporto.it/web/portale-albo/servizio-gestione-pedaggi

La procedura prevede due fasi:

fase 1: prenotazione della domanda, finalizzata all’inserimento dei dati identificativi del soggetto richiedente e dei codici cliente ad esso imputabili, per come rilasciati dalla società di gestione dei pedaggi - dalle ore 9,00 del 22 giugno 2016 e fino alle ore 14,00 del 13 luglio 2016;

fase 2: presentazione della domanda, finalizzata all’abbinamento dei codici cliente con i codici supporto di rilevazione dei transiti con i veicoli utilizzati per i transiti - dalle ore 9,00 del 21 luglio 2016 e fino alle ore 14,00 del  31 agosto 2016.

0